Le mie specialità

La prevenzione è un’arma potente per ritardare l’insorgenza della malattie.

NUTRIZIONE NELLA DONNA

Il mondo femminile, un universo di emozioni, passioni, mistero e forza dirompente pronta a dare nuova vita.

Nelle sue varie fasi di vita, la donna subisce nel corpo e nella mente una cascata di variazioni ormonali, fisiche e mentali che vanno sapute gestire. Dalla nascita all’adolescenza, dalla prima mestruazione, alla gravidanza, fino alla senilità.

Accompagnare la donna nel suo meraviglioso universo in divenire è sempre stata la mia attività d’eccellenza. Vedere la gioia in una neomamma, che aveva difficoltà a concepire è motivo d’orgoglio. Alimentazione e donna. Un connubio necessario.

In ogni fase la donna ha bisogno di un’alimentazione adeguata.

NUTRIZIONE NELLO SPORTIVO

In atleti con impegni agonistici l’adozione di corrette abitudini alimentari è condizione indispensabile per raggiungere una buona forma fisica ed il successo nelle competizioni. Le abitudini alimentari influenzano in maniera significativa la capacità di realizzare una prestazione sportiva.

Allenamento e nutrizione.  Non esistono improvvisazioni. Adeguare i piani alimentari ad ogni fase dell’allenamento è importante tanto quanto la pianificazione del programma di allenamento. Questa è la base per raggiungere l’obiettivo.

Realizzare una prestazione ottimale si può con un corretto programma alimentare.

NUTRIZIONE IN PEDIATRIA

Quando si parla di nutrizione non si può non pensare ai bambini. Lo stare in salute inizia sin da piccoli. Sempre più bambini sono in sovrappeso, sempre più adolescenti diventano giovani persone obese. Bimbi ed adolescenti soffrono di patologie dell’obesità sinora sconosciute all’infanzia.

I nostri figli hanno aspettative di vita più basse della nostra. Invertire questa tendenza si può, con una rieducazione alimentare che coinvolga l’intera famiglia.

Ormai da anni lavoro con i bambini. Ogni buon risultato, ogni collaborazione riuscita con i genitori sono anni in più di salute guadagnati per questa generazione futura.

NUTRIZIONE NEL MALATO ONCOLOGICO

E’ ormai documentato che comportamenti nutrizionali scorretti favoriscano la comparsa di alcune neoplasie. E’ anche vero che nella storia di una malattia neoplastica spesso compare un’alterazione nello stato di nutrizione.

Ho iniziato ad avvicinarmi alle malattie oncologiche ai tempi dell’università, quando durante la preparazione della mia tesi, mi sono resa conto di cosa significhi per il malato affrontare le cure, conservando un discreto stato di salute.

E’ possibile attuare un intervento nutrizionale mirato a seconda delle fasi di progressione del tumore.

Aiutare una persona malata di cancro ad alimentarsi nel modo corretto è un dovere per chi, come me, si occupa di nutrizione con passione.

“NOI SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO”

L. Feuerbach